fbpx

Osteopatia e neo mamme

Tutto quello che l’osteopatia può fare per te e il tuo piccolino

Molte mamme mi hanno domandando quando è il momento giusto per ricorrere ad una visita di osteopatia, sia per se stesse che per i propri figli. Sicuramente, come ho sempre consigliato, ci tengo nuovamente a precisare che non esiste né una motivazione valida, né un tempo giusto per rivolgersi a me. L’osteopatia, infatti, con il suo fascino ed efficacia, è consigliata a tutti e non solo in presenza di dolori o problematiche. Certamente, con il passare degli anni, l’osteopatia si è rivelata come una valida amica per persone in dolce attesa.

Ecco dunque che, se anche voi desiderate conoscere per quali disturbi è utile l’osteopatia per voi neo mamme e per i vostri bambini in grembo, vi consiglio di proseguire nella lettura di questo articolo, ricordandovi che sono sempre disponibile a redimere qualsiasi vostro dubbio.

Durante il periodo che precede la nascita del bambino, il corpo della madre muta per adattarsi al meglio alla graduale crescita dell’utero, allo stesso tempo anche la posizione del piccolo deve conformarsi alla pancia che lo accoglie. Il corpo si adatta ai movimenti del bacino e soprattutto del sacro per far si che il bambino possa essere accolgo dall’utero nel migliore dei modi.

L’osteopatia aiuta ad adattare le strutture del corpo al cambiamento, attraverso un lavoro mirato e a trattamenti specifici pre parto. Questi massaggi vanno a rilassare e aprire il bacino, il diaframma pelvico, toracico e cranico, e consentono a tutte le forze endouterine di lavorare in maniera efficace durante la nascita del piccolo. Il trattamento osteopatico, quindi, diminuisce il dolore della mamma e aiuta il nascituro ad avere meno traumi durante la nascita, facendo si che si possa avere un parto il più possibile fisiologico.
Molte di voi si chiederanno se questo trattamento risulta utile anche per i classici sintomi e disturbi di varia natura che possono sorgere nel periodo del pre parto. La risposta che mi sento di dare è assolutamente positiva, infatti la manipolazione osteopatica ha effetti benefici sui seguenti disturbi:

  • Nausea.
  • Difficoltà respiratorie.
  • Reflussi.
  • Dolori degli arti inferiori.
  • Stipsi.
  • Problemi del tratto urinario.
  • Mal di schiena e cervicale.

Risulta però sempre consigliabile un check up completo in gravidanza, così da poter trovare il connubio ideale tra osteopatia e massaggi pre parto a Torino. Questi sintomi sono spesso seguiti da altre problematiche che insorgono dopo il parto, conseguenti ai movimenti che il nascituro è quasi costretto a compiere per affrontare lo stress della nascita, infatti risulta evidente che il feto spinge contro le pareti vaginali della donna, dove deve ruotare e contorcersi per adattarsi all’ambiente e venendo compresso dalla pelvi.
“Nascere quindi risulta faticoso davvero, ma vivere la vita ne vale tutta la fatica”
Molti sono gli strumenti che possono aiutare l’osteopata per i massaggi alle neo mamme, personalmente vi voglio parlare di un prezioso alleato, che ha origini antiche, e che in Italia è ancora poco conosciuto. L’EPI-NO.
EPI-NO, ma cos’è? Sicuramente uno strumento molto efficace per il benessere in gravidanza, è un buon aiuto per i massaggi pelvici pre parto eun valido attrezzo per l’osteopata che di solito lo utilizza. Questo prodotto, per la verità non molto diffuso in Italia, si utilizza per tonificare muscoli e tessuti al fine di rendere il pavimento pelvico più elastico e quindi pronto a rispondere in modo positivo al momento del parto.

Come funziona? Si presenta composto da un palloncino anatomico in silicone, che va introdotto per metà nella vagina, una pompa manuale che serve a gonfiarlo, una valvola di rilascio ed un tubo di collegamento. Dotato anche di un manometro di pressione può servire a monitorare meglio i progressi degli esercizi di ri-tonificazione durante il periodo di post parto.

EPI-NO si può utilizzare per tre tipologie di esercizio con relative funzioni, che non sono altro che le più importanti per le donne in questo periodo: tonificare il pavimento pelvico, stretching del perineo e preparazione al parto.

Dopo aver visto quanto possa essere importante dedicarsi a sessioni di osteopatia e massaggio pre parto a Torino, avendovi anche parlato di una tecnica di trattamento che si sta imponendo nel nostro mondo, vorrei andare a vedere altre tecniche di manipolazione che possono essere utili per le donne in gravidanza.

Hai già effettuato un controllo dall’osteopata?

Massaggio pre parto a Torino: le specifiche tecniche osteopatiche.

Utilizzo di apparecchiature, supporto medico e trattamenti di osteopatia sono tutte cure che è bene integrare in un percorso pre e post parto. Come detto l’utilizzo dell’EPI-NO sta iniziando ad avere molti feedback positivi per quanto riguarda i trattamenti di osteopatia e molto spesso, sono associati ai massaggi al perineo, una tecnica invece già consolidata da tempo e di uso tanto comune quanto efficace. A questo punto forse vi stare chiedendo quale sia il ruolo del perineo e perché massaggiarlo è così importante?

Il massaggio del perineo viene consigliato alle future mamme da molte ostetriche, prima del parto. Il perineo è uno spazio anatomico che si trova tra la vagina e l’ano della donna. Questa zona viene particolarmente coinvolta nel momento del parto, tutti i muscoli della zona vengono strattonati e distesi dal passaggio del piccolo, questo è il motivo per il quale viene allenata con i massaggi pre parto. Un’adeguata elasticità e una giusta tonicità permettono una dilatazione migliore e ostacolano meno i movimenti del piccolo quando viene alla luce, spesso viene associato alla ginnastica pelvica.

Perché è così importante allenare il corpo al pre parto? Qual è il ruolo dell’osteopatia? Cerchiamo di fare chiarezza sul vero scopo di questi trattamenti. In via principale sono due gli effetti positivi che segnano in modo significativo la preparazione di una donna al parto. Il massaggio del perineo è quindi utile a:

  • Aiuta a rendere il tessuto del perineo più flessibile ed elastico, meno a rischio di lacerazioni durante il parto
  • Aiuta a evitare i prolassi, cioè, quando la parte terminale di un organo si allunga verso l’esterno e a volte sporge fuori.

Se dopo aver letto queste righe le tue curiosità su osteopatia e massaggio pre parto a Torino sono state in parte soddisfatte, sappi che potresti saperne ancora di più. Cosa aspetti allora? Contatta al più presto la tua osteopata di fiducia, la prenotazione è facile e veloce, e ricorda“Nascere risulta faticoso davvero, ma vivere la vita bene e in salute, ne vale tutta la fatica”.

Compila il form di contatto per richiedere informazioni o prenotare un appuntamento

Corso Vittorio Emanuele II, 97 – Torino | Via Vezzolano, 15 – Torino | Vicolo Milocco, 6 – Leinì

Tel. 348 149 05 60 | Email info@fasoliosteopata.it

* dati obbligatori

Caterina Fasoli - Osteopata a Torino